Ultima modifica: 17 Maggio 2021
Liceo Statale Democrito > Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento (PCTO)

Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento (PCTO)

La legge di Bilancio 30 dicembre 2018 n. 145 ha apportato alcune modifiche all’assetto normativo dell’Alternanza Scuola-Lavoro (ASL), disponendo :

  • la ridenominazione dei percorsi di Alternanza Scuola Lavoro con “Percorsi per le Competenze Trasversali per l’Orientamento (PCTO)”;
  • la riduzione del monte ore minimo obbligatorio (in particolare 90 ore per i Licei)

Gli studenti, a partire dal terzo anno di liceo, dovranno iscriversi alla piattaforma del MIUR, per seguire il corso sulla formazione generale in tema di sicurezza sui luoghi di lavoro, che è obbligatorio, e gestire autonomamente il proprio percorso di alternanza scuola lavoro. Tale percorso verrà poi riportato nella scheda personale dello studente e sarà oggetto di valutazione durante lo svolgimento dell’esame di stato.

Nell’ottica della condivisione e del dialogo continuo tra scuola e famiglia il Miur ha pubblicato sulla piattaforma dell’alternanza la “Carta dei diritti e dei doveri delle studentesse e degli studenti in alternanza”. Per ulteriori informazioni è disponibile al link che segue il “Vademecum per lo studente“.


MOBILITA’ E PCTO

La nota MIUR   n.3355 del 28 /03/2017 fornisce importanti chiarimenti riguardo al riconoscimento dell’esperienza di studio all’estero nei percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento, stabilendo che è il consiglio di classe

Al punto 7 della su citata nota: “omissis……………………………………………………………………………………………………….

In ogni caso – ferme restando le indicazioni relative all’inserimento delle esperienze all’estero nel PTOF (indicando modalità di promozione, sostegno, valorizzazione e capitalizzazione di tali esperienze sia nel curricolo degli studenti sia nella loro ricaduta sull’intera comunità scolastica) e al Contratto formativo formulato prima della partenza dell’allievo – al termine dell’esperienza all’estero è compito del Consiglio di classe valutare il percorso formativo partendo da un esame della documentazione rilasciata dall’istituto straniero e presentata  dallo studente per arrivare ad una verifica delle competenze acquisite rispetto a quelle attese. Il Consiglio di classe ha, quindi, la responsabilità ultima di riconoscere e valutare tali competenze, evidenziandone i punti di forza, ai fini del riconoscimento dell’equivalenza, anche quantitativa, con le esperienze di alternanza concluse dal resto della classe in cui verrà reinserito lo studente al suo rientro. Nel caso, infine, di esperienze all’estero di durata inferiore all’anno scolastico, valgono le stesse considerazioni che precedono, salva la possibilità per gli istituti scolastici di attivare esperienze di alternanza ritenute necessarie all’eventuale recupero e allo sviluppo di competenze non ancora acquisite……. .omissis……”

 

L’istituzione scolastica, nell’esercizio della sua autonomia, ha stabilito che il consiglio di classe possa attribuire fino ad un massimo di 40 ore nel caso di esperienza estera di durata annuale e un massimo di  20 ore nel caso di esperienza estera di durata semestrale.

A queste possono aggiungersi anche le ore di Pcto per le quali lo studente possa presentare una certificazione- Il consiglio informerà la referente Pcto e l’addetto della segreteria al pcto delle ore attribuite allo studente.


Tutte le comunicazione relative ai PCTO attivati nell’a.s. 2020/2021 sono disponibili a questo link.  

DOCUMENTI DA COMPILARE PER IL PERCORSO DI ALTERNANZA

  1. Patto Formativo
  2. Registro presenze
  3. Autorizzazioni
  4. Scheda di valutazione da parte dello studente
  5. Modulo richiesta convenzione studenti alto livello

ELENCO DEI PROGETTI PER IL PERCORSO DI ALTERNANZA

Sono previste sette aree tematiche :

  1. Umanistica
  2. Tecnico Scientifica
  3. Giuridica Economica
  4. Internazionalizzazione
  5. Volontariato
  6. Comunicazione
  7. Salute e Sport

Di seguito i progetti afferenti a ogni area tematica :

Area Umanistica

 

Area Tecnico Scientifica

 

Area Giuridica Economica

 

Area Internazionalizzazione

 

Area Volontariato

 

Area Comunicazione

 

Area Salute e Sport




Link vai su