Ultima modifica: 7 Dicembre 2018
Liceo Statale Democrito > Mobilità studentesca

Mobilità studentesca

mob.stud.inter

Da  molti  anni,  il  nostro  liceo  riconosce  l’importanza  e  la  grande  valenza  formativa  di   un   periodo   di   studio   all’estero   e che   può essere   di un anno, un semestre o trimestre.   Si  fa    riferimento  alla  seguente  normativa:

Normativa mobilità internazionale individuale

Alternanza Scuola Lavoro e mobilità

  • Nota MIUR 2787 del 20 aprile 2011
  • Nota MIUR 3355 del 28 marzo 2017, in particolare il punto 7.

I  soggiorni  individuali  di  studio  possono  realizzarsi  a  seguito  di  programmi  tra  scuole   italiane   e   straniere   ovvero   sulla   base   di   iniziative   di   singoli   alunni   che   possono   avvalersi  di  agenzie  formative  specifiche.  L’istituto  si  preoccupa  di  favorire  nel  modo   migliore   sia   la   partenza   sia,   soprattutto,   il   reinserimento   dell’allievo   per   il   completamento  degli  studi.

A tal proposito si riporta:

Per   usufruire   di   un   programma   di   mobilità   studentesca   individuale   internazionale   è   auspicabile  essere  promossi  al  3°o  4°  anno,  senza  sospensioni  del  giudizio  (sebbene  i   docenti   sconsiglino   che   l’esperienza   di   studio   all’estero   venga   fatta   durante   il   terzo   anno   di   corso,   inizio   del   percorso   del   triennio   che   comporta   una   consistente   variazione  del  consiglio  di  classe  e  di  impostazione  didattico–educativa)

Si riportano i saperi minimi per ogni disciplina richiesti allo studente  per sostenere il colloquio orale multidisciplinare volta ad accertare l’avvenuta integrazione di quanto previsto nella scheda del piano di studi personalizzato.

 

  • Contenuti disciplinari Classi Terze:

italiano-latino-Greco

Matematica-Fisica

Scienze

Storia -Filosofia

Storia dell’ Arte e disegno

 

  • Contenuti disciplinari Classi Quarte:

Italiano-Latino-Greco

Matematica-Fisica

Scienze

Storia-Filosofia

Storia dell’ Arte  disegno

Per ulteriori delucidazioni si può far riferimento alla prof.ssa Christiane Chauery

Allegati




Link vai su