L’uomo è come un albero e in ogni suo inverno levita  la primavera che reca nuove foglie e nuovo vigore.

                                                                                                   Vasco Pratolini

 

 

 





Link vai su